[DIAN-FUNNY] Speriamo che il tuo idraulico NON lavori come in queste 10 foto!

0
838

Raggiungere il punto più alto per dare libertà al proprio sfogo, moltiplicare la lunghezza degli arti per agguantare un rotolo di carta… dove può arrivare l’ingegno umano!

Girando in rete, ecco alcune delle più originali opere idrauliche realizzate.

Se anche, in qualche caso, si dovesse trattare di fotomontaggio… beh, ci ha strappato una risata.

1 – “Sali più in alto… sino al suc-cesso”

È proprio il caso di dire che puntando in alto si possa arrivare al successo.

Forse tale soluzione può apparire un po’ “scomoda“, eppure… vuoi mettere la soddisfazione una volta in cima?

2 – “Rubinetto un po’ corto, acqua su top”

Anche questa va considerata un’opera d’arte. Forse, al momento della scelta del miscelatore… no, niente… cosa vogliamo ipotizzare… è stato fatto apposta.

3 – Restare soli. Anzi, no

Ci sono momenti, nella vita di una persona, durante i quali è necessario che tale persona resti da sola.

Non la pensano così, probabilmente, gli autori di quanto realizzato e presente nelle immagini sotto.

Almeno nel secondo caso… va riconosciuto un tentativo (parecchio artigianale) di garantire la privacy.

4 – È finita la carta igienica!

No, in questo caso non è finita (attenzione, potrebbe però capitare!) tuttavia chi ha ideato questi sistemi… forse è un atleta, o forse è semplicemente sadico.

Pensandoci bene… anche un atleta avrebbe qualche leggera difficoltà.

5 – A ognuno il suo… spazio

Se prima bisognava essere atleti… qui si passa a un livello superiore… qui è necessario essere contorsionisti.

Non fare come loro…

Tutto molto simpatico, va riconosciuto che la creatività dimostrata supera l’immaginazione.

Tuttavia, meglio non fare come loro: meglio affidarsi sempre a professionisti e scegliere prodotti di qualità.

DEVI REALIZZARE ANCHE TU UN’OPERA IDRAULICA? CHIAMA UN PROFESSIONISTA E PER SCEGLIERE I TUOI ARTICOLI VISITA dianflex.com

Cediti Foto: dumpaday.com (all right reserved)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here