venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Guide Miscelatore termostatico: se non vuoi scottarti, installalo

Miscelatore termostatico: se non vuoi scottarti, installalo

Miscelatore termostatico: può sembrare un oggetto misterioso, in realtà può evitare spiacevoli contrattempi sotto la doccia.

Quante volte entriamo nella doccia e, con l’apertura di altri rubinetti in altre zone della casa, rischiamo di scottarci o di prenderci – altre volte – una bella gittata d’acqua gelata?

Un bel problema: non è infatti una bella sensazione, mentre ci si vorrebbe rilassare, subire un improvviso aumento o una brusca diminuzione della temperatura dell’acqua.

Questi inconvenienti possiamo risolverli installando un miscelatore di questo tipo.

Miscelatore termostatico, come funziona

Il miscelatore termostatico è un dispositivo che si trova, nascosto, all’interno del corpo del rubinetto.

Esso – facciamo l’esempio della doccia – mantiene la temperatura dell’acqua sempre costante, per tutta la durata della doccia.

Come funziona questo dispositivo? – Semplicemente, esso è progettato per modulare la quantità di acqua se per caso vengono aperti, nel frattempo, altri rubinetti.

In questo modo, il dispositivo mantiene la temperatura dell’acqua sempre costante.

Infatti, la temperatura viene automaticamente regolata all’istante in base alle variazioni percepite.

Così, possiamo evitare improvvise scottature o eventualmente “gelate” dovute all’apertura di altri rubinetti.

Se si interrompe la fornitura di acqua fredda, il dispositivo si blocca automaticamente.

Miscelatore SOTTOBOILER PESANTE cod. 243-200

Vantaggi e svantaggi

Se decidiamo di acquistare e installare un dispositivo di questo tipo, i vantaggi sono numerosi.

Innanzitutto la sicurezza – Non c’è il rischio di scottarsi o di prendere gelate, per i motivi che abbiamo già elencato.

La comodità – I miscelatori di questo tipo hanno una temperatura preimpostata che non può essere superata se non manualmente da parte dell’utente (in alcuni modelli).

Bolletta meno salata – Siccome l’acqua esce subito alla temperatura ideale, non ne sprechiamo grandi quantità in attesa di raggiungere la temperatura desiderata.

Lo svantaggio? Chiaramente un prodotto di tal fatta costa di più rispetto a un miscelatore tradizionale.

Tuttavia, questo svantaggio si compensa nel tempo, in termini di comfort e di risparmio in bolletta.

CERCHI UN MISCELATORE TERMOSTATICO? VISITA IL SITO DIANFLEX

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento
Cortesemente inserisci il tuo nome qui

PARLA CON NOI

ARTICOLI POPOLARI

COMMENTI RECENTI