Termosifone o termoarredo, tu cosa scegli?

0
462

Termosifone o termoarredo, ovvero un maggiore riscaldamento o una scelta di design.

Sì, perché nel “duello” tra questi due articoli, per fare la scelta giusta occorre tenere conto di diverse variabili.

Una prima differenza sta nel fatto che appunto il termosifone è la scelta “classica” e garantisce un maggiore riscaldamento, mentre il termoarredo è una scelta più di “design“.

Andiamo insieme alla scoperta delle caratteristiche di questo tipo di articoli.

Questione… di terminologie

Il termosifone è detto anche radiatore o calorifero: con questi termini ci riferiamo appunto al classico “termosifone” orizzontale.

Il termoarredo è detto anche scaldasalviette, in quanto è possibile porvi sopra degli asciugamano o l’accappatoio, per trovarli caldi al momento dell’utilizzo.

Termosifone o termoarredo, vantaggi e svantaggi

Cominciamo con il termosifone.

Si tratta del classico articolo per riscaldare gli ambienti: il termosifone può essere, solitamente, in ghisa, acciaio o in alluminio (sono i materiali più diffusi).

Per la maggior parte si tratta di termosifoni orizzontali, colore bianco.

Tuttavia, negli ultimi anni si stanno diffondendo modelli verticali.

VANTAGGI DEL TERMOSIFONE

  • Più economico, generalmente, rispetto al termoarredo
  • riscalda maggiormente
  • materiale maggiormente resistente
  • adattabile a – quasi – ogni parete, sia nell’ambiente bagno sia in altri ambienti

SVANTAGGI DEL TERMOSIFONE

  • Può essere più “ingombrante” rispetto al termoarredo: nel caso di un bagno piccolo, quindi, il termosifone può essere svantaggiato
  • la scelta deve virare, quasi obbligatoriamente, sul classico: difficilmente può essere un articolo di design
  • più difficile da pulire rispetto al termoarredo
  • installazione più complicata in quanto più pesante e ingombrante

Spostiamoci sul termoarredo.

Se la nostra intenzione è installare un articolo di design, allora la nostra scelta deve virare sul termoarredo (o scaldasalviette).

Solitamente questi articoli si trovano in acciaio o alluminio e negli ultimi anni si sono diffusi anche molti modelli di diverse colorazioni.

VANTAGGI DEL TERMOARREDO

  • Design: per una scelta “elegante” o “alternativa” per il nostro ambiente bagno
  • le dimensioni: se nel bagno c’è poco spazio, un articolo del genere è l’ideale
  • colori: si possono scegliere di diverse finiture
  • praticità: è possibile poggiarvi asciugamano o accappatoio (per questo è detto anche scaldasalviette)

SVANTAGGI DEL TERMOARREDO

  • Generalmente è più costoso del termosifone
  • è un articolo progettato essenzialmente per l’ambiente bagno, non per altri ambienti
  • la resa in termini di riscaldamento è inferiore rispetto al classico termosifone

Termosifone o termoarredo, il corretto utilizzo

Il principale obiettivo, quando scegliamo un termosifone o un termoarredo, è quello di avere la massima resa con il minimo di spesa.

In particolare in questo periodo, con i costi dell’energia giunti alle stelle.

Ne abbiamo già parlato e vi rimandiamo all’articolo dove abbiamo illustrato piccoli accorgimenti per risparmiare in bolletta.

CERCHI UN TERMOSIFONE? VISITA IL NOSTRO SITO

CERCHI UN TERMOARREDO? VISITA IL NOSTRO SITO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here